Iran e' la deterrenza contro gli Stati canaglia in M.O.

Iran e' la deterrenza contro gli Stati canaglia in M.O.

TEHRAN (Pars Today Italian) - Dopo l’invasione dell’Iraq del 2003, il sionista Martin van Creveld ha detto: “Il mondo ha visto come gli Stati Uniti hanno attaccato l’Iraq benché, come si è scoperto, non ne avessero motivo. Se gli iraniani non costruiranno armi nucleari, sarebbero dei pazzi“.

Fame nel mondo

Fame nel mondo

Contro le disuguaglianze, gli sprechi alimentari, per il recupero delle eccedenze per gli indigenti e del diritto al cibo per tutti non si può prescindere da un’agricoltura sostenibile che valorizzi i piccoli produttori. Sono loro, infatti, che occupando un ruolo determinante nell’economia rurale, contribuiscono alla sicurezza alimentare.

L’Austria va a destra

L’Austria va a destra

non ancora definitivi delle elezioni federali anticipate in Austria di domenica scorsa sono stati giudicati universalmente come il segnale del drastico spostamento a destra del baricentro politico nel paese alpino. Anche qui come in altri paesi europei nei mesi scorsi, un partito xenofobo di estrema destra – il Partito della Libertà (FPÖ) – ha fatto segnare una netta impennata nei consensi, tanto da assicurarsi molto probabilmente l’ingresso nel nuovo governo di Vienna.

Maurizio Blondet all'IRIB: uscendo da JCPOA e Unesco, Trump ha fatto uscire Usa dalla

Maurizio Blondet all'IRIB: uscendo da JCPOA e Unesco, Trump ha fatto uscire Usa dalla "Civilta' e  Cultura"

TEHERAN(PARSTODAY ITALIAN)- Maurizio Blondet giornalista italiano e analista delle questioni politiche internazionali e' stato intervistato dalla nostra Redazione.