• Al Quds, Rohani: mossa USA contro stabilita' del Medio Oriente

- Il presidente iraniano, Hassan Rohana ha manifestato la ferma opposizione della Repubblica islamica all'intenzione degli Stati Uniti di trasferire la propria ambasciata da Tel Aviv ad al Quds (Gerusalemme occupata).

"La mossa e' illegale, e destabilizzerebbe ulteriormente la Palestina e la regione". Durante una conversazione telefonica con il suo omologo turco Recep Tayyip Erdogan, Rohani ha invitato gli Stati islamici a unirsi per opporsi alla mossa "pericolosa" dell'amministrazione Trump. "Riteniamo che, date le condizioni attuali, tutte le nazioni islamiche debbano unirsi e compiere un serio passo per contrastare questa mossa errata, illegale, provocatoria e gravemente pericolosa da parte degli Stati Uniti", ha detto.

 

Dec 06, 2017 15:21 Europe/Rome
Commenti