• Petroliera iraniana in fiamme: ministro del Lavoro in Cina

TEHERAN-Oggi sabato Il ministro iraniano del Lavoro, delle Cooperative e del welfare dell'Iran, Ali Rabiei, si recherà in Cina per esaminare da vicino le ultime condizioni di un Petroliera iraniana in fiamme nel mar della Cina.

"La vita di ogni singolo iraniano è importante per noi , seguiamo il caso tra speranza e paura e faremo tutto il nostro meglio per poter salvarli " ha detto Rabiei, citato dall'agenzia Irna.

L’Iran ha già chiesto “assistenza internazionale“. Continua a divampare infatti l’incendio a bordo della petroliera ‘Sanchi‘ che sabato scorso è entrata in collisione col mercantile CF Crystal di Hong Kong nel mar Cinese orientale.

Dodici esperti sono stati inviati per contribuire alle operazioni.

Finora è stato ritrovato il corpo di un membro dell'equipaggio della petroliera, mentre gli altri 31 (29 cittadini iraniani e due del Bangladesh) risultano dispersi.

 

Jan 13, 2018 07:11 Europe/Rome
Commenti