• Iran: Nowruz, una tradizione iraniana di 3000 anni

TEHERAN- Nowruz (Nuovo Giorno), e' il nome antico del nuovo anno iraniano, è un festivita' tradizionale che segna l'inizio della primavera nell'emisfero settentrionale.

Una tradizione iraniana di 3.000 anni per persone di tutte le fedi, Nowruz è celebrata dalla comunità di lingua persiana del mondo e da altri gruppi etno-linguistici in tutta l'Asia occidentale, l'Asia centrale, il Caucaso, il bacino del Mar Nero, i Balcani e persino parti d'Europa.

Kazakistan, Kirghizistan, Turkmenistan, Uzbekistan, Afghanistan, India, Albania, Azerbaigian, Georgia e Kosovo sono alcuni dei paesi in cui si osserva la tradizione.

Nei paesi in cui il persiano è la lingua madre, come in Tagikistan, l'occasione è onorata come festività nazionale.

L'occasione, che segna l'equinozio di primavera, cade a 21 marzo ogni anno.

Nel 2010, l'Assemblea generale delle Nazioni Unite ha riconosciuto la Giornata internazionale di Nowruz, descrivendola come un festival primaverile di origine iraniana, che è stato celebrato per più di tre millenni.

 

Tag

Mar 20, 2018 08:45 Europe/Rome
Commenti