• Iniziato in Iran e altri paesi islamici il sacro Ramadan

TEHERAN-Per la maggior parte dei paesi islamici e arabi oggi giovedì è il primo giorno del sacro mese di Ramadan.

L'avvistamento della luna nuova che segna l'inizio del mese sacro è avvenuto ieri sera.

Anche gli iraniani, così come oltre un miliardo di musulmani in tutto il mondo, hanno iniziato oggi a osservare i rituali del mese sacro del Ramadan, durante i quali le persone adulte digiunano dall’alba al tramonto.

Il mese di digiuno annuale sul calendario lunare islamico è iniziato oggi anche in diversi paesi, tra cui Egitto, Arabia Saudita, Qatar, Emirati Arabi Uniti e Iraq, Egitto, Bahrain, Libano , Tunisia… dove la luna crescente è già stata avvistata.

Per musulmani, il Ramadan è anche un modo efficace di praticare l’auto-disciplina; essi sono inoltre tenuti a rafforzare il loro carattere attraverso l’auto-moderazione, le donazioni caritatevoli e l’introspezione.

Durante il mese di Ramadan, i musulmani cercano di passare più tempo in preghiera, recitando il Corano, e facendo altre attività sociali religiose, come aiutare i poveri; i credenti devono sforzarsi di tenersi lontani dai peccati e preservare dalla mondanità il mese sacro, durante i quali l’intero Corano fu rivelato al profeta Muhammad(as).

Alla fine della giornata di digiuno, i musulmani rompono l’astinenza dal cibo con un pasto chiamato “Iftar”.

La festa di Eid al-Fitr segna la fine del mese sacro.

 

Maggio 17, 2018 05:26 Europe/Rome
Commenti