• Iran\ Italia, Hamid Masoumi Nejad assolto da tutte accuse

- Oggi 19 giugno 2018 il Tribunale di Como in composizione collegiale ha emesso la sentenza per una vicenda che vide coinvolto Hamid Masoumi Nejad, il corrispondente dell’IRIB in Italia.

I fatti risalgono alla fine dell’anno 2009 e portarono all’arresto del noto giornalista  iraniano, in un primo momento accusato di aver favorito delle trattative per esportare in Iran beni e materiali oggetto di embargo, giovandosi di un ipotizzato e mai provato ruolo di agente dei Servizi. Dopo un processo durato circa 8 anni e numerose udienze, le accuse nei suoi confronti sono venute a cadere e Masoumi Nejad è stato assolto dalle imputazioni a suo carico, a riprova della sua totale estraneità ai fatti del processo.E’ vero che la giustizia finalmente ha trionfato, ma questa vicenda che ha portato un giornalista prima in carcere per 2 mesi in isolamento e poi agli arresti domiciliari per tre mesi con continue limitazioni allo svolgimento delle sue attività professionali, lascia un gran amaro in bocca...

 

Jun 19, 2018 21:22 Europe/Rome
Commenti