• Repubblicani chiedono reinserimento Iran nella lista nera della FATF

WASHINGTON-Due alti rappresentanti repubblicani del Congresso degli Usa hanno chiesto all'amministrazione di Trump di reinserire l'Iran nella lista nera della Financial Action Task Force (FATF) per il 'lavaggio di denaro' e il 'finaziamento del terrorismo'.

Il senatore Rob Portman e Ed Royce hanno scritto giovedì una lettera al segretario al Tesoro ameriano Steven Mnuchin chiedendogli di sollevare la questione durante la prossima seduta della FATF a Parigi.

La FATF, è un organismo intergovernativo, formato da 37 nazioni, è stato istituito nel 1989 dai ministri delle giurisdizioni dei Paesi membri, con l’obiettivo di promuovere l’effettiva attuazione delle misure legali, regolamentari e operative per combattere il riciclaggio di denaro, il finanziamento del terrorismo e altre minacce legate all’integrità del sistema finanziario internazionale.

 

Jun 23, 2018 05:56 Europe/Rome
Commenti