- Gli Stati Uniti stanno attraversando uno dei momenti più bui della loro storia, sia a livello nazionale che internazionale, nel quale hanno perso persino il sostegno dei propri alleati tradizionali.

Lo ha detto il presidente iraniano Hassan Rouhani nella riunione del  consiglio dei ministri oggi\ mercoledì a Tehran. "La situazione interna di oggi degli Stati Uniti e' totalmente diversa dal passato e questo paese sta vivendo uno dei suoi peggiori momenti". 

"Oggi, ci sono pochi ricercatori, intellettuali ed esperti negli Stati Uniti che condividono le opinioni de padroni della Casa Bianca, chiamando esplicitamente loro come idioti", ha detto. "Questo è raramente successo nella storia degli Stati Uniti."

"Oggi gli alleati del governo americano non lo sostengono politicamente, e persino i partner tradizionali di Washington hanno preso distanza dagli Stati Uniti e si sentono orgogliosi per aver fatto qualcosa del genere", ha aggiunto ancora il presidente iraniano.

Sep 12, 2018 13:53 Europe/Rome
Commenti