• Iran, aumento del 50% di flussi turistici malgrado sanzioni Usa

TEHERAN-L’afflusso dei turisti in Iran dal 22 marzo fino al 22 settembre del 2018 rispetto allo scorso anno nello stesso periodo ha registrato un aumento del 51%. Lo ha annunciato il capo dell’Organizzazione del Turismo e del Patrimonio culturale dell’Iran, Ali Asghar Munsan.

“Si prevede che entro la fine dell’anno iraniano, che cade il 21 marzo, circa 7 milioni di turisti visiteranno il nostro Paese”, ha reso noto Munsan citato dall’IRIB.

“Malgrado le sanzioni americane contro il nostro Paese, nel campo del turistmo si è registarto un notevole incremento”, ha proseguito l’esponente iraniano.

“Una parte dei cittadini dei  paesi vicini viaggiano in Iran per il turismo sanitario”, ha concsluo Munsan.

 

 

 

 

Oct 25, 2018 09:49 Europe/Rome
Commenti