• Sollevamento pesi: l’iraniano Moradi firma tre record mondiali

TEHERAN-Sohrab Moradi, sollevatore iraniano, mettendo in scena una prestazione mostruosa si è aggiudicato il titolo iridato dei -96 kg in occasione dei Campionati del Mondo 2018 di pesistica olimpica in corso di svolgimento ad Ashgabat, in Turkmenistan.

Il 30enne si è imposto nel totale ed in entrambe le classifiche di specialità, firmando anche tre record del mondo standard di categoria. Nello strappo ha totalizzato 186 kg rifilando cinque kg al cinese Tao Tian proprio all’ultimo tentativo, mentre il bielorusso Yauheni Tsikhantsou si è fermato a 180 kg conquistando il bronzo di specialità. Il copione della gara non è cambiato durante la serie di slanci, infatti Moradi (oro olimpico in carica nei 94 kg) ha aperto con due prove valide da 223 e 230 kg che gli hanno assicurato il successo di totale e di specialità. L’iraniano ha fallito l’ultimo tentativo da 237 kg che gli sarebbe valso il primato personale assoluto (ottenuto nei -94 kg agli ultimi Mondiali), ma ha comunque chiuso davanti a Tao Tian con 226 kg e al qatariota Fares Elbakh con 217 sul podio di slancio.

Il giovane iraniano ha incassato anche la medaglia d'oro alle Olimpiadi di Rio de Janeiro 2016 nella categoria fino a 94 kg.

 

 

 

Nov 08, 2018 11:52 Europe/Rome
Commenti