• Iran:

“Non vorrei che tra Europa e Usa fosse in corso una sorta di teatrino”, ha detto il viceministro degli Esteri iraniano Abbas Araghchi.

Il diplomatico iraniano è andato a Roma per un negoziato bilaterale con i politici italiani sull'ampiamento della cooperazione tra i due paesi. Prima del negoziato Abbas Araghchi ha incontrato i giornalisti italiani.

"Non vorrei che tra Europa e Usa sia in corso una sorta di teatrino", ha detto il viceministro degli Esteri iraniano Abbas Araghchi in un'intervista ad Alberto Negri.

 Gli europei fingono di resistere alle sanzioni imposte a Teheran e di difendere l’accordo sul nucleare del 2015, ma non fanno nulla di concreto. Il risultato potrebbe essere la prossima uscita dell’Iran dall’accordo sul nucleare. Gli Usa hanno di nuovo minacciato banche e società europee che fanno affari con Teheran: verranno escluse dal mercato americano.

Mai che queste sanzioni vengano applicate ad Arabia Saudita o Israele: il solito doppio standard che fa perdere all’Occidente ogni credibilità in Medio Oriente.

 

 

 

Nov 17, 2018 05:41 Europe/Rome
Commenti