• Iran tuona contro Usa: l'OPEC non è il Dipartimento dell'Energia americano

VIENNA (Pars Today Italian) – Il ministro del petrolio iraniano ha criticato aspramente la visita a Vienna dell'inviato speciale per l'Iran del Dipartimento di Stato Usa, Brian Hook, definendo "un'ingerenza" i suoi incontri con i membri dell'OPEC, il cartello dei paesi esportatori di petrolio, ricordando che l'OPEC e' un'organizzazione indipendente che non prende ordini dagli Stati Uniti.

Bijan Namdar Zanganeh, il ministro del petrolio iraniano, ha poi aggiunto: "Se il signor Hook è venuto a Vienna per chiedere che gli Usa vengano ammessi nell'OPEC, ed è questo il motivo dei suoi incontri con i membri, allora la richiesta può essere inoltrata ed esaminata ufficialmente".

"Altrimenti, ha proseguito, il rappresentante americano ha adottato un'approccio poco professionale".

Il ministro del petrolio iraniano ha concluso: "'L'OPEC è un'organizzazione indipendente e non il Dipartimento dell'Energia americano, e quindi non prende ordini da Washington".

 

 

Tag

Dec 06, 2018 07:19 Europe/Rome
Commenti