Dec 08, 2018 06:50 Europe/Rome
  • Opec, vittoria dell'Iran: accordo su taglio produzione. Teheran, Caracas e Tripoli esentati

VIENNA-Finalmente è stato raggiunto l'accordo per un taglio della produzione di petrolio da parte dell'Opec, anche con il sostegno degli alleati non Opec, a partire dalla Russia.

Secondo quanto riferito da fonti vicine al dossier alle agenzie internazionali, al meeting di è stato raggiunto un accordo preliminare per tagliare la produzione dei Paesi Opec di 800.000 barili al giorno a partire dal primo gennaio 2019. La riduzione sarà rivalutata ad aprile.

 Iran, Libia e Venezuela sono i soli tre paesi che saranno esentati dall’applicazione dell’accordo raggiunto oggi a Vienna.

A seguito della notizia di nuovi tagli, il livello dei prezzi del petrolio è cresciuto del 5,4 per cento sulla Borsa di Londra, a seguito delle preoccupazioni per una reazione del presidente degli Stati Uniti, Donald Trump, alle decisioni prese dai produttori petroliferi a Vienna.

 

 

 

 

Commenti