Jan 24, 2019 05:40 Europe/Rome
  • Iran: Jebeli, gli Usa sono stati costretti a rilasciare

TEHERAN (Pars Today Italian) - Il vice-direttore dell'IRIB con delega per il servizio oltrefrontiera, Peyman Jebeli, ha annunciato giovedì mattina la liberazione di Marzieh Hashemi, conduttrice musulmana della Press TV, arrestata negli Usa senza motivo.

Il responsabile iraniano ha sottolineato che gli Stati Uniti sono stati costretti a rilasciare la signora Hashemi sotto la pressione dell'opinione pubblica.

Secondo Quanto riferisce Al-Alam, Jebeli ha affermato che il caso Hashemi, ha dimostrato che c'è un forte bisogno di risveglio e consapevolezza dell'opinione pubblica negli Stati Uniti  affinche' il governo sia costretto a rilasciare i detenuti innocenti.

Jebeli ha aggiunto che il rilascio della giornalista musulmana Hashemi è un grande risultato per i media indipendenti, tra cui le due reti iraniane "PressTV " e "Al-Alam".

Marzieh Hashemi è stata rilasciata mercoledì sera, dopo essere stata detenuta per 11 giorni negli Stati Uniti senza alcuna accusa.

La giornalista e' nata negli Usa e vive in Iran da 25 anni, dove lavora per l’emittente di stato in lingua inglese Press TV; è stata arrestata il 13 gennaio all’aeroporto di St. Louis su mandato di un giudice federale non perché accusata di qualche reato, ma in quanto testimone di un caso in corso negli Usa.

 

 

Tag

Commenti