Mar 21, 2019 05:53 Europe/Rome
  • Iran, presidente Rohani: nostri nemici hanno fallito

- Il rispetto che il mondo riserva per il popolo iraniano significa che i nemici hanno fallito, cosi' il presidente Hassan Rohani nel suo messaggio di Capodanno.

"Il nuovo anno è un anno per aumentare la produzione e creare posti di lavoro per i nostri cari giovani", ha detto Rohani. "Il nuovo anno è l’anno per controllare l’inflazione, portare equilibrio nel mercato delle valute estere ed espandere l’amicizia con i paesi vicini". E poi ancora: "Iran instaurerà relazioni più amichevoli con i paesi confinanti".

Nel suo discorso il presidente descritto alcuni dei risultati conseguiti dall'Iran nell'ultimo anno, tra cui le vittorie ottenute in campo internazionale e contro il terrorismo. Riferendosi al ritiro unilaterale degli Stati Uniti dall’accordo sul nucleare, avvenuto lo scorso maggio, e alla conseguente reimposizione delle sanzioni economiche, il presidente ha dichiarato: “Coloro che hanno rotto il giuramento hanno rivelato la loro (vera) natura; chi ha commesso crimini deve sapere che la fine di questa strada non sarà a loro favore". Il presidente ha inoltre dichiarato che il suo governo lavorerà su tutti i fronti nel nuovo anno per frenare l’inflazione e ridurre l’impatto della crisi economica sul paese. 

Commenti