Dec 13, 2018 11:07 Europe/Rome

ROMA (Pars Today Italian) - "Se in Siria è ancora possibile fare i presepi, se ancora è possibile difendere la comunità cristiana, è anche grazie a un fronte nel quale ci sono il governo di Assad, la Russia, l’Iran e le milizie libanesi di Hezbollah".

Cosi Giorgia Meloni di Fratelli d'Italia, che replica alle dichiarazioni del vice-premier Salvini in Israele, che aveva definito "terrorista" il movimento di resistenza islamica libanese, Hezbollah.

 

Tag

Commenti