• Mosca denuncia sforzo USA per nascondere loro crimini a Raqqa

- Le dichiarazioni dei rappresentanti ufficiali dell'amministrazione USA sulla 'straordinaria vittoria' contro il Daesh a Raqqa lasciano perplessi, ha dichiarato il ministero della Difesa russo, secondo cui Washington starebbe esagerando l'importanza strategica della caduta della città siriana.

Perchè in realtà, ha aggiunto, Raqqa è una "città di provincia" molto più piccola di Deir Ezzor, dove sono in corso le operazioni delle forze siriane sostenute dai russi.

Mosca ha quindi accusato i Paesi occidentali di riversare aiuti a Raqqa per nascondere la portata della distruzione causata dai bombardamenti: "C'è solo un motivo per tutto questo. Cancellare le tracce dei barbari bombardamenti dell'aviazione americana e della coalizione che hanno sepolto sotto le rovine migliaia di cittadini pacifici 'liberati' dagli Stati Uniti".

Oct 22, 2017 15:45 Europe/Rome
Commenti