• Siria\ Putin-Erdogan: azione congiunta contro terrorsimo

- Il presidente russo, Vladimir Putin, ha avuto un colloquio telefonico con il collega turco Tayyip Erdogan per discutere la situazione in Siria, lo sviluppo degli eventi a Afrin e Idlib.

Le due parti hanno concordato nel tenere il prossimo vertice a tre (Iran-Russia-Turchia) sulla Siria a Istanbul. Di questo ha riferito il canale televisivo Haber turk. Il 22 novembre 2017 i tre capi di stato di Russia, Iran e Turchia, Vladimir Putin, Hassan Rohani e Tayyip Erdogan hanno tenuto un incontro a Sochi, in cui hanno parlato dei significativi successi nella lotta comune contro il terrorismo in Siria e l'inizio di un nuovo corso per risolvere la crisi nel paese. Il prossimo passo di questo processo è il Congresso nazionale del dialogo siriano a Sochi il 30 gennaio, ci saranno più di 1, 5 mila delegati, in rappresentanza di tutte le comunità sirane. I partecipanti hanno preso la decisione di creare un consiglio costituzionale, e una commissione costituzionale. Erdogan ha espresso le sue condoglianze per il pilota russo morto nell'attacco a Idlib da parte dei terroristi.

Feb 08, 2018 13:42 Europe/Rome
Commenti