• Iraq: forze sciite Asaib Ahl al Aq,

BAGHDAD (Pars Today Italian) - Le forze sciite irachene Asaib Ahl al Aq (“Lega dei giusti”) rifiutano la presenza della Nato in Iraq. È quanto dichiarato da Naim al Abudi, portavoce del gruppo che ha avuto un ruolo chiave nella sconfitta dell'Isis in Iraq.

“Non abbiamo bisogno delle forze della Nato e la presenza di reparti militari stranieri in Iraq deve essere autorizzata dal parlamento” di Baghdad, ha evidenziato Al Abudi, durante un’intervista all’emittente irachena “al Sumaria”.

Questi ha aggiunto: “Respingiamo la presenza di ogni forza di combattimento sul territorio dell’Iraq come violazione della sua sovranità”. Inoltre, secondo il portavoce di Asaib Ahl al Aq, “l’Iraq non ha bisogno di forze straniere perché ha il suo esercito, la sua polizia e le Unità della Mobilitazione popolare (Pmu)”.

Jul 12, 2018 12:17 Europe/Rome
Commenti