• Yemen, il dramma dei malati di cancro

- I malati di cancro nello Yemen stanno affrontando pesanti difficoltà per aver accesso al trattamento medico, a causa del collasso del sistema sanitario dovuto ai blocchi imposti dal regime saudita sul Paese.

L’Organizzazione Mondiale della Sanità afferma che ci sono circa 35mila persone affette da cancro nello Yemen e che ogni anno vengono diagnosticati circa 11mila casi. I malati di cancro nella capitale yemenita di Sana’a soffrono di più per la guerra e la mancanza di risorse per sostenere il loro trattamento.

Il Centro Nazionale di Oncologia di Sana’a conferma circa 600 nuovi pazienti oncologici ogni mese, i tre anni di devastante guerra hanno causato la riduzione dei finanziamenti con i pazienti che stanno lottando ogni giorno per ricevere cure adeguate.

Dal marzo 2015, l’Arabia Saudita e una coalizione di suoi alleati regionali – principalmente Emirati Arabi Uniti e Giordania – hanno avviato una brutale aggressione militare contro lo Yemen con l’obiettivo dichiarato di schiacciare il movimento di Resistenza Houthi Ansarullah, che ha cacciato dal Paese il fedele alleato di Riyadh ed ex presidente Abd Rabbuh Mansur Hadi, mentre cercava anche di proteggere il confine saudita con il suo vicino meridionale. Nonostante tre anni di massacri e più di 600mila yemeniti tra morti e feriti, la guerra è stata un totale fallimento per l’Arabia Saudita.

Aug 29, 2018 12:16 Europe/Rome
Commenti