PARSTODAY-"Le lobby americane e sioniste se perdono sette anni di investimenti fatti per destabilizzare la Siria e per ottenere la loro ricchezza,

ovviamente falliranno nel loro progetto quindi loro sono di fronte all'ultima arma che hanno a disposizone ovvero approfittarsi della scena delle armi chimiche usata eventualmente dal governo siriano per un eventuale attacco contro il paese arabo e per sollevare la loro economia e la loro morale...", ecco le parole di Ouday Ramdan , l'analista politico siriano-italiano a Parstoday sulle accuse lanciate dall'Occidente contro il governo siriano di aver usato le armi chimiche contro i civili nel paese arabo.

 

Sep 01, 2018 09:57 Europe/Rome
Commenti