• Iraq, distrutte 150.000 case: ci vogliono 88 mld dollari

- La guerra ai terroristi takfiri (Isis) ha provocato la distruzione di oltre 150.000 case in Iraq.

E' quanto ha dichiarato il ministro della Programmazione irachena Salman al Jumeili.

In una dichiarazione ripresa dalla tv satellitare al Iraqiyah, il ministro ha anche detto che "per la ricostruzione nei vari settori danneggiati alla fine della guerra, il Paese ha bisogno di più di 88 miliardi di dollari".

Sep 19, 2018 15:46 Europe/Rome
Commenti