• Siria, 3.000 civili morti da inizio operazioni coalizione a guida Usa

BEIRUT (Pars Today Italian) - Oltre 3.000 civili uccisi in quattro anni, dall'inizio delle operazioni della coalizione internazionale a guida Usa in Siria e Iraq.

E' il bilancio dell'Ondus. Secondo l'alleanza, invece, il totale delle vittime ammonterebbe a 1.061 tra Siria e Iraq. La coalizione ha iniziato le operazioni nell'agosto del 2014 in Iraq e il 23 settembre dello stesso anno i raid erano stati estesi sul territorio siriano. Secondo l'Ondus le vittime civili sono state 3.331. Tra i morti 826 sono bambini e 615 donne.

Tag

Sep 23, 2018 23:30 Europe/Rome
Commenti