• Elicotteri Usa evacuano terroristi Isis dalla Siria

DAMASCO-La coalizione guidata dagli Stati Uniti, che presumibilmente combatte contro il gruppo terroristico del Daesh (ISIS), ha trasportato mediante elicotteri in sicurezza verso alcuni santuari diversi membri del gruppo terroristico sponsorizzato dagli stranieri provenienti dalle regioni delle province orientali di Hasakah e Dayr al-Zawr.

Fonti locali, richiedendo l’anonimato, hanno riferito all’agenzia di stampa ufficiale della Siria SANA che gli elicotteri militari guidati dagli Stati Uniti hanno condotto un’operazione nel villaggio di al-Suwayda a Hasakah, vicino al confine con l’Iraq, e hanno trasportato un certo numero di miliziani takfiri in una località sconosciuta.

Separatamente, un aereo guidato dagli Stati Uniti è atterrato alla periferia della città di al-Susah a Dayr al-Zawr durante il fine settimana e ha portato via tre terroristi di Daesh.

L’agenzia SANA, citando le informazioni ricevute dai residenti locali, ha riferito il 7 ottobre che gli elicotteri americani avevano evacuato i comandanti del Daesh dalla città di al-Shaafah nel distretto di Abu Kamal di Dayr al-Zawr in una località sconosciuta.

Martedì scorso, il Ministero degli Esteri e alcuni espatriati siriani hanno condannato il recente attacco aereo della coalizione a guida Usa contro la città orientale di al-Shaafah, che ha provocato oltre 60 morti e feriti, sostenendo che il massacro indica chiaramente il fatto che i membri della coalizione militare USA non rispettano i valori morali, le regole e le regole internazionali oltre alla vita di civili innocenti.

 

Fonte:controinformazione.info

 

Nov 14, 2018 05:23 Europe/Rome
Commenti