• Medioriente: la “democrazia” dove c’è lo stesso premier da 46 anni

TEHERAN (Pars Today Italian) – Aveva consegnato le dimissioni ma mercoledi il re del suo paese lo ha nuovamente incaricato di formare il governo; lui ha confermato 15 dei 18 ministri del governo precedente cambiandone solo 3.

Khalifa bin Salman Ale Khalifa è il nuovo premier del Bahrain; il nuovo e di nuovo, anche perchè ha iniziato ad essere primo ministro 46 anni fa.

Il Bahrain è una monarchia bagnata dalle acque del Golfo Persico dove regna una famiglia che ha legami di parentela con i Saud.

La nazione è considerata una democrazia ed un alleato dall’Occidente, pur avendo lo stesso premier da 46 anni e a scapito della repressione sistematica e brutale dei partiti politici, che chiedono la costituzione della Repubblica.  

Si stimano in 100 gli oppositori uccisi negli ultimi anni dalla monarchia, nelle manifestazioni e nelle prigioni. Centinaia di dissidenti sono stati condannati a pene pesanti. Alcuni di essi sono stati addirittura privati della cittadinanza.

Tag

Dec 05, 2018 15:56 Europe/Rome
Commenti