Jan 11, 2019 18:28 Europe/Rome
  • Iraq, la visita nascosta di deputati nei Territori Occupati. “Saranno puniti”

BAGHDAD (Pars Today Italian) - La recente visita di alcuni legislatori iracheni nei Territori Occupati ha scatenato un'ondata di condanne da parte dei leader politici del paese arabo.

Il ministero degli Esteri sionista ha annunciato che tre delegazioni irachene hanno visitato segretamente i Territori Occupati nel 2018.

 “15 deputati iracheni hanno visitato alcuni funzionari, delle università israeliani e  il memoriale dell'Olocausto a Gerusalemme”, si legge nel comunicato del ministero citato dall’agenzia Abna.

Nasr al-Shammari, vice segretario generale del Movimento di resistenza islamica dell'Iraq (al-Nojaba) parlando al riguardo ha detto:”nel caso in cui venga confermata la visita  dei rappresentati iracheni nei Territori Occupati, essi saranno puniti.”

Il 6 gennaio, l’emittente televisiva del regime sionista “Hadashot” ha rivelato che tre delegazioni irachene si sono recate in visita nei mesi scorsi nei Territori Occupati per incontrare funzionari del regime. L’Iraq non ha relazioni diplomatiche ufficiali con il regime sionista.

 

Tag

Commenti