Feb 18, 2019 05:04 Europe/Rome
  • Russia fornisce primi Kalashnikov AK103 ad Arabia Saudita

MOSCA-La Russia ha iniziato a fornire fucili d'assalto di terza generazione Kalashnikov AK103 all'Arabia Saudita come previsto dal contratto firmato tra i due paesi nel 2017.

Lo ha detto Alexander Mikheev, direttore generale della azienda statale russa che gestisce le esportazioni di armamenti, Rosoboronexport citato dall'agenzia Nova. "Abbiamo firmato e stiamo ora attuando un contratto per le forniture di fucili d'assalto Kalashnikov, la fase successiva sarà il lancio della produzione del fucile d'assalto per i bisogni dei paesi terzi e del Regno dell'Arabia Saudita", ha spiegato Mikheev ripreso dall'agenzia di stampa russa "Sputnik". Il direttore generale ha osservato che i due paesi concorderanno presto sul progetto relativo alla produzione congiunta di AK103 in Arabia Saudita. "Presenteremo questa proposta al governo per attuare questo progetto, penso che resteranno da tre a quattro mesi fino all'approvazione delle procedure dell'intero progetto", ha aggiunto Mikheev.

 

 

Commenti