Feb 18, 2019 05:47 Europe/Rome
  • Nasrallah:Isis sconfitto dalla Resistenza non dagli ipocriti USA che lo hanno creato

BEIRUT-È corretto dire che "l'esercito siriano e le forze alleate e i loro alleati russi, iraniani e resistenti sono quelli che hanno eliminato l'Isis", ha precisato il leader di Hezbollah, Sayyed Hassan Nasrallah denunciando l'ipocrisia degli USA i quali hanno creato questo gruppo terroristico e poi dichiarano di averlo eliminato, la stessa tattica usata per al Qaeda.

Il Segretario Generale di Hezbollah, Sayyed Hassan Nasrallah ha dichiarato durante un evento per commemorare i martiri del Movimento della resistenza libanese che il suo movimento ha un grande potere militare e ha sottolineato che il gruppo terroristico dell'Isis sono sul punto di scomparire.

Nasrallah ha ricordato che Hezbollah ha fatto parte della grande battaglia per eliminare il gruppo estremista e ha messo in guardia contro l'ipocrisia e la doppia morale di Washington che ha affermato di aver messo fine ai terroristi:"Trump, è il più grande ipocrita." Aggiungendo:"La cosa giusta è che "l'esercito siriano e i loro alleati russi, iraniani e la Resistenza sono quelli che hanno eliminato Daesh".

 Secondo Nasrallah, gli statunitensi avevano impedito l'eliminazione del Daesh dopo la liberazione di Abu Kamal e Deir al-Zour.  "La forza della Resistenza è aumentata nonostante le sanzioni, l'assedio, gli omicidi, le aggressioni e, nonostante tutti gli sforzi ostili degli Stati Uniti e (Israele) per eliminarlo da decenni",  ha concluso il leader di Hezbollah.

 

 

Commenti