Sep 10, 2019 13:33 Europe/Rome

Il percorso dei fedeli, vestiti in nero, in lutto per l'Imam Hossein (as) nel giorno di Ashura, viale Tus di Tehran. Vi spiego cosa state guardando:

I gruppi di uomini (la maggior parte sono i giovani) di ''zanjirzanan'', cioe' coloro che si autoflagellano (in maniera simbolica ovviamente, non si fanno del male assolutamente perche' l'Islam proibisce autolesionarsi, ndr), insomma l'utoflagellazione delle spalle compiute con mazzi di catenelle dette ''Zanjjr",  e' uno dei simboli piu’ noti del lutto Muharram, come battersi il petto con la mano, sono preceduti da bandiere nere con versetti del sacro Corano ricamati in color oro o da un grande stendardo, l' Alamat, fregiato di pennacchi, spade e simboli metallici portato sul collo da chi procede barcollando per lo sforzo.

Commenti