WASHINGTON-Trump ha risposto dopo una decina di giorni all’ordine di Putin, che ha imposto agli Stati Uniti di ridurre drasticamente la presenza del personale diplomatico americano in Russia.

Giovedì il presidente degli Stati Uniti ha detto di essere grato al presidente russo Vladimir Putin per il suo ordine.

«Sono molto grato che abbia allontanato un largo numero di persone, perché ora abbiamo meno dipendenti a libro paga. Non c’è ragione di farli tornare in Russia, e così risparmieremo molti soldi», ha sottolineato Trump rispondendo alle domande dei giornalisti nel golf club di sua proprietà in New Jersey dove sta svolgendo le sue vacanze estive.

Il New York Times ha provato a chiedere a un portavoce se quella di Trump fosse una battuta, ma non è stato possibile ottenere una risposta, per il momento.

  

 

 

Aug 12, 2017 05:08 Europe/Rome
Commenti