- "L'impressione è che i margini di manovra si stiano assottigliando progressivamente: c'è una escalation verbale che può produrre risultati imprevedibili".

Lo ha dichiaratro sul rischio di una guerra fra Corea del Nord e Usa il ministro degli Esteri Angelino Alfano.

"L'Italia in consiglio di sicurezza dell'Onu - ha ricordaro il titolare della Farnesina a 'la Stampa'- ha contribuito, all'unanimità con gli altri inclusi Russia e Cina, a inasprire le sanzioni contro Pyongyang per evitare conseguenze catastrofiche".

Aug 13, 2017 14:00 Europe/Rome
Commenti