• Barcellona, furgone contro la folla: almeno 13 morti

MADRID (Pars Today Italian) – Il terrorismo torna a colpire l'Europa.

Sono ore di paura e angoscia a Barcellona, dove intorno alle 17 un furgone è piombato sulla Rambla, dalla parte vicina a Plaza de Catalunya, centrando e falciando a 80 km/h una folla di decine di cittadini e turisti per circa 600 metri fino alla piazza del mercato della Boqueria. Il ministro degli Interni della Generalitat di Barcellona ha confermato, attorno alle 18:30,"un solo decesso e 32 feriti, di cui dieci gravi", sottolineando però come il bilancio sia destinato a salire, con i media locali che riferiscono della morte di almeno 13 persone. Le stesse forze dell'ordine hanno confermato la matrice terroristica dell'attentato, con l'Isis che ha poi rivendicato l'attacco minacciando nuove offensive nei confronti dell'Europa e della Spagna. La polizia catalana ha confermato poco dopo le 20 di aver arrestato un uomo e che non c'è nessun sospetto asserragliato in un bar della città.

Aug 17, 2017 20:12 Europe/Rome
Commenti