• Macron: colpiremo Siria in caso di prove di uso armi chimiche

PARIGI-La Francia "colpirà" in Siria in caso di "prove concrete" di uso di armi chimiche sulla popolazione civile. E' quanto ha ribadito il presidente francese, Emmanuel Macron, nel corso di un incontro con l'associazione della stampa presidenziale a Parigi.

L'annuncio rappresenta un nuovo avvertimento del leader francese nei confronti del presidente siriano Bashar Al Assad.

"Ma oggi non abbiamo delle prove confermate dai nostri servizi segreti che armi chimiche vietate siano state utilizzate contro la popolazione civile", ha aggiunto il capo di stato. Francese.

 

Feb 14, 2018 05:11 Europe/Rome
Commenti