• Brexit: Tusk, mai servizi finanziari fuori da regole Ue

BRUXELLES (Pars Today Italian) – "Il Regno Unito può ottenere un accordo di libero scambio con l'Ue sui beni, ma non sui servizi finanziari".

Lo ha affermato il presidente del Consiglio Ue Donald Tusk a Dublino. "I servizi finanziari restano sotto le regole comuni", ha aggiunto Tusk. "Ho sentito le parole del Cancelliere dello Scacchiere britannico sui servizi finanziari che a suo dire sarebbero di interesse reciproco sia del Regno Unito sia dell'Ue. Rispetto pienamente la sua competenza quando definisce ciò che è nell'interesse del Regno Unito, ma faccia decidere a noi cosa è nell'interesse dell'Unione europea", ha precisato Tusk. "Mi aspetto che il Regno Unito presenti delle soluzioni precise sul confine irlandese, altrimenti è difficile vedere progressi", ha aggiunto Tusk nella conferenza stampa a Dublino insieme al premier irlandese. "L'Irlanda prima di tutto", ha detto. "Se qualcuno a Londra dovesse pensare che nei negoziati sulla Brexit si debbano affrontare altri problemi prima di passare alla questione irlandese la mia risposta è prima l'Irlanda", ha precisato Tusk aggiungendo che "dobbiamo rispettare le posizioni espresse da Londra, ma chiediamo al Regno Unito di trovare delle soluzioni per evitare un hard border".

Mar 08, 2018 18:59 Europe/Rome
Commenti