• Russia: gli Usa inventano un nemico dove non c'è

Gli Usa, introducendo nuove sanzioni contro la Russia, inventano un nemico dove non c'è, invece di combattere il terrorismo e altre minacce reali, si legge in un commento del dipartimento di stampa e informazione del ministero degli Esteri russo riguardante le sanzioni Usa anti-russe.

Lunedì il capo del ministero delle Finanze americano Stephen Mnuchin ha detto che cinque società informatiche russe e persone fisiche sono state aggiunte alla lista delle sanzioni, perché sono una minaccia per la sicurezza USA e dei loro alleati. "Gli USA dimostrano l'evidente mancanza di lungimiranza, inventando un nemico dove non c'è, invece di combattere seriamente il terrorismo e altre minacce reali. Non è solo una politica viziosa, ma pericolosa di cui la storia chiederà ai suoi iniziatori" si legge nel commento del dipartimento.

Tag

Jun 12, 2018 21:25 Europe/Rome
Commenti