• Usa via  dal Consiglio diritti Umani dell'Onu per il regime israeliano di apartheid

WASHINGTON-Gli Usa,Gli Usa, colpevoli di sistematica corruzione e violazione dei diritti umani all'interno del suo Paese, si ritirano dal Consiglio dei diritti Umani dell'Onu, accusato di pregiudizi contro il regime sionista:lo strappo è stato ufficializzato dall'ambasciatrice Usa all'Onu, Nikki Haley-che ha definito l'Onu "la fogna della faziosità politica"- e dal segretario di Stato, Mike Pompeo.

L'Onu,rincara Haley "è ipocrita e asservita ai propri interessi e ha fatto dei diritti umani una barzelletta" il Consiglio fondato nel 2006 "è diventato protettore di chi viola i diritti umani", ha aggiunto l'ambasciatrice Usa.

 

Jun 20, 2018 04:55 Europe/Rome
Commenti