• USA fanno pressione su Germania per bloccare i fondi dell'Iran

BERLINO-Gli Stati Uniti spingono la Germania a bloccare l'operazione di trasferimento di 300 milioni di euro da una banca iraniana di Amburgo in Iran.

Le autorità tedesche stanno prendendo in considerazione la richiesta dell'Iran di ritirare una parte dei loro fondi nel Europäische-Iranische Handelsbank (Eihbank) per compensare qualsiasi carenza di valuta estera, dopo l'entrata in vigore di nuove sanzioni degli Stati Uniti contro il settore finanziario iraniano. Lo riferisce il quotidiano tedesco 'Bild'.

 Dopo la sua uscita unilaterale dall'accordo nucleare firmato con l'Iran nel 2015, gli Stati Uniti hanno recentemente annunciato nuove sanzioni anti-iraniane. Inoltre, hanno anche minacciato le compagnie straniere che continuano a fare affari con Teheran includendole nella loro lista nera.

 

 

Jul 11, 2018 06:20 Europe/Rome
Commenti