• Messico, collettivo: informati di una fossa comune con 500 corpi

Coatzacoalcos - I parenti di persone scomparse in Messico hanno fatto sapere di essere stati informati in via anonima di una fossa comune che potrebbe contenere più di 500 cadaveri.

La fossa, situata circa 10 chilometri dal porto di Veracruz, nell'Est del Paese, si trova nella stessa zona dove nel 2016 venne trovata un'altra fossa con centinaia di vittime, anche in quel caso individuata dopo una soffiata. Rosalia Castro Toss, portavoce del collettivo Solecito, composto soprattutto da madri di persone scomparse, ha detto alla stampa che presunti criminali avrebbero segnalato il sito diversi mesi fa. Il collettivo sta ora attendendo le autorizzazioni per le ricerche. "Abbiamo una mappa che 'quelle persone' ci hanno inviato - ha detto - lì sulla mappa ci hanno detto che ci sono più di 500 corpi". Dal 2006, quando il governo dispiegò l'esercito per combattere i trafficanti di droga, sono rimaste uccise oltre 200.000 persone, mentre più di 30.000 risultano scomparse.
Aug 17, 2018 10:05 Europe/Rome
Commenti