• Libia, sanzioni Usa a capo milizia che ha attaccato porti petrolio

Washington - Gli Stati uniti hanno imposto sanzioni finanziarie a Ibrahim Jadhran, capo di una milizia libica le cui forze a giugno hanno attaccato importanti terminali petroliferi nell'est della Libia.

Le misure, che gli impediscono l'accesso al sistema finanziario americano e a qualunque transazione con cittadini staunitensi, sono state prese "in coordinamento il comitato sanzioni incariacato della Libia del Consiglio di sicurezza dell'Onu" ha annunciato il dipartimento di Stato Usa. "Inoltre, le sanzioni Onu richiedono a tutti i Paesi membri Onu di imporre il congelamento dei beni di negare l'ingresso" di Ibrahim Jadhran, ha aggiunto.
Sep 12, 2018 23:42 Europe/Rome
Commenti