• Russia approva accordo di libero scambio tra Iran ed Eurasia

MOSCA-La Duma russa ha approvato un accordo per la creazione di una zona di libero scambio tra la Repubblica islamica dell’Iran e l’Unione economica eurasiatica (Eaeu), nella sua sessione aperta tenutasi giovedì 15 novembre.

L’accordo è stato approvato all’unanimità con il voto di maggioranza dei rappresentanti della Duma.

Iran e Eurasian Economic Union hanno firmato un accordo temporaneo per la creazione di una zona di libero scambio nella capitale del Kazakistan, Astana, il 17 maggio.

Il presidente dell’Unione economica eurasiatica, Tigran Sargsyan, ha affermato che l’elenco delle merci che riduce le tariffe commerciali reciproche è stato stipulato nell’accordo siglato con la Repubblica islamica dell’Iran. Il volume degli scambi commerciali tra l’Iran e gli Stati membri dell’Eaeu nel 2017 è stato di 2,7 miliardi di dollari. Il funzionario ha dichiarato che l’Eaeu e l’Iran possono firmare e siglare un contratto a tempo indeterminato nella zona di libero scambio dopo tre anni.

Per quanto riguarda la firma e il suggellamento di un contratto per la creazione di una zona di libero scambio tra l’Iran e l’Unione economica eurasiatica, l’ambasciatore iraniano in Russia, Mehdi Sanaei, aveva detto in precedenza: “Questi colloqui sono iniziati due anni fa e attualmente, un elenco dei beni è stato fornito e le due parti hanno finalmente raggiunto un accordo in merito”.

Sanaei ha sottolineato i vantaggi di questo contratto per la Repubblica islamica dell’Iran ed ha aggiunto: “Una volta che questo contratto sarà attuato, lascerà un impatto molto importante nella facilitazione del commercio regionale”.

 

 

Fonte:.ilfarosulmondo.it

 

 

Nov 17, 2018 05:22 Europe/Rome
Commenti