• Lavrov: Usa stanno bloccando i passi di Trump per stabilire relazioni con la Russia

MOSCA - Tutte le misure del presidente Donald Trump per normalizzare le relazioni con la Russia sono bloccate da chi preferisce un approccio devastante.

LO ha detto il ministro degli esteri Sergei Lavrov, nel corso dell'Assemblea generale del consiglio per gli affari internazionali. "Tutto è già chiaro, da Washington ci si possono aspettare solo azioni non adeguate, verso la Russia, tutte le misure del presidente Trump per stabilire sostenibili e normali canali di interazione con Mosca, sono bloccate da chi vorrebbe continuare a perseverare nella struttura della Casa Bianca con un approccio distruttivo nelle relazioni con il nostro paese", ha detto Lavrov. Il ministro ha sottolineato che l'establishment americano, vive in un'idea della propria esclusività, continua a trovare avversari e rivali, in primo luogo tra gli Stati che hanno una politica indipendente.
Nov 20, 2018 19:38 Europe/Rome
Commenti