• Pentagono: gli S-300 russi non disturbano le operazioni Usa

WASHINGTON - Il rappresentante del Pentagono Eric Pachon ha detto che lo schieramento dei sistemi antiaerei russi missilistici S-300 non disturbano le operazioni militari USA nella regione.

"Non influiscono sulle nostre operazioni" ha detto Pachon rispondendo alla domanda corrispondente. Tuttavia, a suo parere, la fornitura di "ulteriori armi alla Siria in questa fase contribuisce solo all'escalation del conflitto". In precedenza, il rappresentante speciale degli Stati Uniti per la Siria, James Jeffrey, ha espresso preoccupazione per lo spiegamento di complessi russi S-300 in territorio siriano, dicendo che Washington vorrebbe sapere "chi controllerà questi complessi e quale ruolo ricopriranno".
Nov 20, 2018 20:04 Europe/Rome
Commenti