Dec 09, 2018 21:42 Europe/Rome
  • Caso Khashoggi, no Riad a estradizione in Turchia sospetti sauditi

LONDRA - L'Arabia Saudita ha respinto la richiesta di estradizione della Turchia per due sospettati dell'omicidio di Jamal Khashoggi.

"Non estradiamo i nostri cittadini", ha detto il ministro degli esteri saudita Adel al-Jubeir, come riferisce Sky News. La scorsa settimana, la procura di Istanbul aveva emesso due mandati d'arresto per due alti funzionari vicinissimi al principe Mohammed bin Salman, accusati di aver partecipato alla pianificazione dell'omicidio del giornalista dissidente. I due sono Saud al Qahtani, stretto consigliere ed ex responsabile della comunicazione sui social del principe bin Salman, e del generale Ahmed al Asiri, ex numero 2 dell'intelligence.

Commenti