Jan 12, 2019 15:17 Europe/Rome
  • Polonia, Huawei spionaggio, licenziato dirigente

- Il colosso cinese delle telecomunicazioni Huawei ha licenziato il dirigente arrestato in Polonia con l'accusa di spionaggio.

E' quanto riporta oggi il quotidiano cinese Global Times.

Wang Weijing, dirigente locale di Huawei, è stato "immediatamente" licenziato perchè "questo incidente ha causato ripercussioni dannose sulla reputazione mondiale di Huawei", ha detto l'azienda in un comunicato.

Ieri le autorità polacche hanno annunciato l'arresto del dirigente cinese di Huawei e di un cittadino polacco con l'accusa di aver agito "per conto dei servizi cinesi e a danno della Polonia".

Commenti