Mar 13, 2019 05:25 Europe/Rome
  • Russia chiude a maggio la rotta del Mare Nord agli Usa

MOSCA-La Federazione Russa ha sviluppato regole per il passaggio delle navi da guerra attraverso la rotta del Mare del Nord.

In precedenza, gli Stati Uniti d’America avevano dichiarato di essere contrari alla superiorità della Russia sulla rotta del Mare del Nord, ma l’introduzione di regole generali per la presenza di navi militari nel settore può cambiare completamente la situazione attuale.Secondo le nuove regole, le navi da guerra dovranno comunicare alla Russia i loro piani nell’NSR in 45 giorni. Allo stesso tempo, le autorità russe possono rifiutarsi di consentire alle navi da guerra straniere di passare attraverso la rotta del Mare del Nord. Se la flotta russa nota un movimento non autorizzato nella regione, si riserva il diritto di applicare sanzioni – per arrestare o addirittura distruggere la nave.

Bisogna considerare che tutto il territorio della Federazione Russa nella sua parte nord , le coste e gli aripelaghi di isole, sono tutte affacciate sul Mare Artico del quale la Russia reclama la sovranità come acque territoriali apparteneti alla Federazione russa.

 

Tratto da controinformazione.info

 

 

Commenti