Apr 25, 2019 20:13 Europe/Rome
  • Francia: i Gilet gialli contro le ingiustizie

PARIGI (Pars Today Italian) – I gilet gialli hanno espresso «un sentimento di ingiustizia», il successivo Grande dibattito nazionale ha portato a galla questo «profondo senso di ingiustizia fiscale, territoriale, sociale».

Lo ha detto il presidente francese Emmanuel Macron nell'attesa conferenza stampa all'Eliseo. Il presidente ha affermato «con umiltà» che il movimento ha consentito di «rivelare alcuni angoli morti della società». Ha citato, fra l'altro, «le famiglie monoparentali, gli handicappati, le pensioni più basse». Macron ha annunciato «un nuovo atto della Repubblica» e parlato subito del «movimento inedito» che da 5 mesi agita il Paese. «Ci sono state richieste contraddittorie, la protesta è stata strumentalizzata – ha detto – ci sono stati antisemitismo, omofobia, attacchi contro le istituzioni, i giornalisti, le forze dell'ordine. Ma non voglio che la deriva di qualcuno occulti le legittime richieste avanzate all'inizio». Il presidente francese ha ribadito il suo no alla principale richiesta dei gilet gialli, il ripristino della patrimoniale sui capitali, ma ha annunciato un significativo «taglio dell'imposta sul reddito» per i lavoratori e la classe media.

Tag

Commenti