PARSTODAY-In nome di Dio, il Clemente, il Misericordioso. Gentili ascoltatori salve siamo con voi con un altro appuntamento con “Storia dei profeti”, dedicata alla vita dei grandi messaggeri divini.

La notizia dell’omicidio dell’egiziano si diffuse in tutta la città, fino al Faraone che condannò a morte Mosè e mandò i suoi uomini a cercarlo perché fosse eseguita la sentenza. Mosè uscì di corsa dall’Egitto e partì senza soldi e senza provviste di acqua o cibo, a piedi senza un cavallo da montare. Attraversò il deserto. Camminò da solo per giorni. Giunse alla città di Madyan, Mosè si fermò per riposare vicino ad un pozzo d’acqua gigante dove la gente abbeverava i greggi. Era esausto, aveva molta sete e molta fame. C’erano due fanciulle che si tenevano in disparte trattenendo i loro animali. Mosè si stupì di trovare due ragazze che facevano le pastorelle.

Dec 09, 2017 10:57 CET
Commenti