Nov 16, 2019 07:04 Europe/Rome
  • Ayatollah Khamenei: Iran continua a sostenere Palestina contro i sionisti

TEHERAN-La posizione dell'Iran sulla causa palestinese è definitiva. Lo ha affermato il leader della rivoluzione islamica Ayatollah Khamenei.

Il sommo leader iraniano ieri in un incontro con gli ambasciatori dei paesi musulmani e i partecipanti alla 33a Conferenza dell'Unità islamica a Teheran ha affermato:" fin dalla vittoria della Rivoluzione Islamica in Iran abbiamo aiutato i palestinesi e lo faremo anche in futuro palesemente e  senza alcuna discrezione.".

L'Ayatollah Khamenei ha poi proseguito che sostenere la Palestina è un dovere per tutto il mondo islamico".

“Siamo a favore della Palestina e della sua indipendenza, ma l'eliminazione del regime sionista non significa l'eliminazione del popolo ebraico; infatti molti ebrei vivono nel nostro paese in totale sicurezza.", ha detto la Guida suprema iraniana citato dalla PressTV.

"L'eliminazione di Israele significa che i palestinesi, musulmani, cristiani ed ebrei, veri proprietari della terra palestinese, devono poter decidere il loro destino". Ha concluso Ayatollah Khamenei.

 

Commenti