Dic 06, 2019 08:47 Europe/Rome
  • Pentagono potrebbe inviare 7000 effettivi in Asia Occidentale in funzione anti Teheran

Il Pentagono starebbe pianificando l'invio di circa 7000 truppe addizionali oltre a navi, veicoli e altro materiale bellico, per rafforzare la propria presenza in Medio Oriente.

A rivelarlo è l'emittente americana Fox News, che a sua volta avrebbe ottenuto l'indiscrezione interpellando alcuni funzionari del Dipartimento della Difesa americano. Stando a Fox, il segretario alla Difesa Mark Esper non avrebbe ancora "preso una decisione" definitiva in tal senso, ma il dispiegamento nel corso delle prossime settimane di un contingente aggiuntivo nella regione dell'Asia Occidentale in funzione anti-iraniana non è assolutamente un'eventualità da escludere a priori. A preoccupare le autorità americane sarebbe in particolar modo la presunta circostanza secondo la quale Teheran avrebbe sfruttato le proteste in corso in Iraq per fare scorta di missili balistici a corto e medio raggio nel paese confinante.
Commenti