Feb 16, 2020 15:28 Europe/Rome
  • L'iraniana  Mirzakhani, una delle sette donne pioniere della scienza

- E' stata la Commissione delle Nazioni Unite sullo status delle donne, l'organo che si batte per l'eguaglianza di genere e l'empowerment femminile, a scegliere l'iraniana Maryam Mirzakhani, una delle sette scienziate, donne pioniere della scienza nel mondo.

La defunta Mirzakhani ha vinto anche la medaglia Fields, un premio riconosciuto a matematici che non abbiano superato l'età di 40 anni in occasione del Congresso internazionale dei matematici della International Mathematical Union (IMU), che si tiene ogni quattro anni. Nel 2014 la medaglia è stata assegnata per la prima volta a una donna, l'iraniana Maryam Mirzakhani, per i suoi straordinari contributi alla dinamica e alla geometria delle superfici di Riemann e dei loro spazi di moduli. 

Maryam Mirzakhani, e' morta 16 luglio 2017 a 40 anni in un ospedale della California a causa di un cancro al seno. 

La prima donna in assoluto a essere insignita della celebre medaglia Fields, un riconoscimento che viene dato ogni quattro anni agli studiosi di matematica più brillanti che non abbiano ancora compiuto quarant’anni. Maryam è stata non solo il primo soggetto di sesso femminile a ottenere il premio, ma anche la prima cittadina iraniana a ricevere quello che è considerato il Premio Nobel per la matematica.

 

Commenti